Un viaggio nel tempo al Palazzo San Francesco di Ostuni l'11 agosto

“Teatro in palazzo” – visita guidata teatralizzata nel Palazzo San Francesco di Ostuni
Mercoledì 11 agosto – ore 18:00.
Chiostro di Palazzo di San Francesco - Ostuni
Ingresso gratuito. Prenotazione obbligatoria al 329 1668064. Posti limitati, massimo 25 partecipanti a turno.
È obbligatorio l’accesso con green pass e mascherina. L’evento si realizzerà rispettando la normativa vigente.

All’interno del palazzo storico più importanti della città, attraversando diverse epoche storiche, gli attori di Improvvisart faranno rivivere alcuni dei più importanti personaggi che hanno vissuto il luogo e la città di Ostuni e condurranno i visitatori alla scoperta delle bellezze di un luogo d’eccellenza, delle sue storie e dei suoi aneddoti. In una speciale passeggiata, accompagnati da una guida turistica, lungo il percorso si potranno incontrare un fattorino del 1200, una figura conosciuta in paese, uno dei sindaci della città e una grande artista del 1900.
Vere e proprie incursioni teatrali sorprenderanno i presenti e, grazie all'interazione possibile con gli attori stessi, il pubblico potrà vivere l'esperienza della visita teatralizzata in maniera attiva e partecipativa. Un'esperienza di visita diffusa che, grazie alla versatilità degli attori, è concepita sia per un pubblico di adulti, che di bambini.

“Un viaggio del tempo” è una produzione originale di Improvvisart, società cooperativa di Lecce che si occupa dal 2010 della realizzazione di percorsi teatralizzati interattivi con gli attori della propria compagnia. L'iniziativa è un'attività di Edutainment, che coniuga apprendimento e intrattenimento, storia, arte e teatralizzazione. Il suo successo risiede nel mescolare spettacolo teatrale e visita guidata in senso stretto, creando una trama che racconta indirettamente la storia del luogo (museo, centro storico, sito o territorio) che si intende valorizzare e dei personaggi storici che ne hanno determinato le vicende.

Evento a cura di M’Arte sas, che si occupa di qualificazione e valorizzazione dell’offerta turistica territoriale in Valle d’Itria attraverso itinerari esperienziali, didattica alternativa ed eventi.

Condividi