Iscriviti alla newsletter | english     

“Facciamo Impro per trasformarci, per sentirci più vivi, per essere felici e per condividere” 

Omar Argentino Galvan

 

 

 

 

 

La compagnia

Il gruppo di attori nasce e si forma nel 2009 lavorando con i migliori insegnanti di Improvvisazione in Italia e partecipando a stage, workshop e raduni nazionali e internazionali.

Dopo aver completato il triennio presso la SNIT, Scuola Nazionale Improvvisazione Teatrale a Lecce, la compagnia prosegue la propria formazione con un percorso didattico continuo di specializzazione sull'improvvisazione teatrale condotto dai docenti di QFC Teatro, storica compagnia di improvvisazione teatrale transregionale di attori e registi professionisti.

Dal 2012 crea e porta in scena il format originale di Improvvisazione Teatrale “Improgames” e lo spettacolo nazionale “Imprò” con all'attivo oltre settanta repliche.

Nel 2015 mette in scena “Coincidenze”, la prima long form di Improvvisazione Teatrale prodotta in Puglia, con la regia di Mariadele Attanasio (Voci e Progetti – Perugia) e nel 2016 produce e mette in scena in prima regionale “Flow”, long form di improvvisazione teatrale con la regia di Susanna Cantelmo (Verba Volant – Roma).

Dal 2015 la compagnia affianca al lavoro sull'improvvisazione teatrale un percorso di studio sui testo con l'attore e regista Fabrizio Saccomanno.

Nel 2016 nasce un nuovo format, "Improtales - fiabe e racconti improvvisati", dedicato alle scuole e ai bambini e ragazzi.

Sempre nel 2016, produce e mette in scena il format "Trip - che il viaggio abbia inizio", con la regia di Massimo Ceccovecchi (Verba Volant - Roma);

Ad oggi, Improvvisart ha all’attivo oltre cento spettacoli di improvvisazione teatrale, percorsi teatrali originali site-specific per la valorizzazione dei beni culturali, di teatro sociale per la valorizzazione della memoria e di prosa tra cui “Un viaggio nel tempo”, “Lecce Misteriosa”, “Omicidio sul Salento Express”, “Treno della Memoria”, “Cena con Delitto”.

La compagnia vince nel 2014 il torneo nazionale di Improvvisazione Teatrale “Quinta Tinta League” a Torino ed è in finale nell'edizione 2015 del Campionato Nazionale di Improvvisazione promosso da Improteatro. Nel 2015 partecipa su RAI1 a tutta la stagione dell programma “ImprovvisamenteRai”, torneo nazionale in diretta TV, arrivando in finale.

Fabio Musci­

Pedagogista, laureato in Scienze dell'Educazione presso l'Università del Salento e diplomato alla Scuola Nazionale Improvvisazione Teatrale è il Presidente della Cooperativa Improvvisart.

Ha iniziato ad organizzare attività culturali e artistiche ai tempi dell'Università e da allora non ha più smesso.

Ama l'improvvisazione teatrale in tutte le sue forme (ha anche curato il libro "I Colori dell'Improvvisazione"), è fissato con le serie televisive e i viaggi, ascolta musica che i più considerano rumore. 

Alessandra Villa

Laureata in Scritture Giornalistiche e Multimedialità all’Università del Salento, è Vice Presidente di Improvvisart, nonché fondatrice nel 2008. 

Ha iniziato la gavetta di organizzatrice durante gli anni universitari e si è innamorata dell’Improvvisazione Teatrale appena l’ha incontrata. 

E’ la responsabile della comunicazione durante il giorno, mentre di sera si occupa del “dietro le quinte” dei vari eventi. Si cimenta nella recitazione nelle Cene con Delitto e attività di Edutainment e frequenta attualmente il corso di Improvvisazione Teatrale a Lecce. 

IMPROVVISART società cooperativa Partita I.V.A.: 04218160754 | Credits: ITC Advisor