Iscriviti alla newsletter | english     

 

Un viaggio nel tempo: le Ferrovie in Puglia negli anni '30, '50, '70 al Museo Ferroviario di Puglia il 7 agosto

 

“Un viaggio nel tempo: le Ferrovie in Puglia negli anni ‘30/’50/’70”

Martedì 7 Agosto ore 21:00

Repliche: 21 agosto e 14 settembre

Museo Ferroviario di Puglia, via Codacci Pisanelli, 3 – Lecce
Ingresso gratuito con contributo volontario a favore di A.I.S.A.F. – Associazione Ionico Salentina Amici delle Ferrovie .

Info e prenotazioni al 328.7686080 – 347.8502529.

“Un viaggio nel tempo: le Ferrovie in Puglia negli anni ‘30/’50/’70”
Improvvisart invita il pubblico al Museo Ferroviario di Puglia ad una nuova visita guidata teatralizzata unica nel suo genere perché realizzata in notturna: gli attori racconteranno la vita e le vicende di tanti nuovi personaggi in abiti d'epoca, ambientati negli anni ’30, ’50 e ’70. L’iniziativa è realizzata con il contributo del Comune di Lecce, Assessorato Cultura, Creatività e valorizzazione del patrimonio culturale e inserita all’interno della Rassegna Estiva 2018 del Comune di Lecce.

Martedì 7 agosto Improvvisart guiderà i visitatori in tre speciali visite diffuse molto particolari: un'esperienza unica tra antichi locomotori e carrozze passeggeri, con tanti nuovi personaggi di una volta che prenderanno vita davanti agli occhi di tutti.
Gli attori di Improvvisart, in tre appuntamenti, porteranno alla luce il periodo storico tra il 1900 e il 1970, diventeranno affabili ferrovieri e allegri macchinisti, puntuali operai e laboriose tabacchine che, in abiti d'epoca, condurranno alla scoperta del Museo, delle sue storie, dei suoi aneddoti e dei suoi treni. Sarà l'occasione giusta per vedere dal vivo e toccare con mano per la prima volta la locomotiva 316 FSE del 1913, rotabile che riveste un’importanza notevole per la storia ferroviaria del territorio in quanto unica superstite del suo gruppo e unica macchina ancora esistente del parco locomotive della Società per le Ferrovie Salentine. Ma non solo. All’interno del Museo si potranno ammirare le vecchie e maestose locomotive a vapore, tra cui una locomotiva del 1911, la prima locomotiva elettrica delle Ferrovie dello Stato che poi ha fatto la storia del trasporto ferroviario in Italia, la prima "Littorina" delle Ferrovie Sud Est, i rotabili della storica Manifattura Tabacchi di Lecce, altri veicoli d'epoca e il Treno Storico "Salento Express", tutti visitabili e alcuni di essi adibiti a sale espositive.
Il Museo ospita, inoltre, ricostruzioni degli ambienti della stazione con in mostra oggetti un tempo utilizzati dai ferrovieri e plastici di stazioni italiane, americane e del Salento, il tutto curato da AISAF - Associazione Ionico Salentina Amici delle Ferrovie.
Un modo interattivo e moderno di visitare il Museo Ferroviario, una visita/spettacolo che è adatta a tutte le età e farà conoscere in maniera diretta ed efficace la storia del Salento, un luogo dove si può respirare aria di viaggi e rivivere la gioventù dei nonni.

 

"Un viaggio nel tempo: i briganti" domenica 5 agosto a La Locanda tu Marchese a Matino

 

Cena evento “Un viaggio nel tempo: i briganti”

5 agosto 2018 – ore 21:00

A Locanda tu Marchese, via del Tufo, Matino (Le).

L'ingresso prevede un contributo di 5€ a persona
Consigliabile prenotare il tavolo in anticipo allo +39 3387441813 (anche whatsapp)

Evento con posti limitati.

www.improvvisart.com

 

Domenica 5 agosto Improvvisart e A Locanda tu Marchese invitano il pubblico al secondo appuntamento de “Un viaggio nel tempo: i briganti”, un’occasione per passare insieme una piacevole serata d’estate con una cena spettacolo a tema storico che, durante un banchetto, sarà animata dagli attori di Improvvisart che interverranno a sorpresa in abiti d’epoca tra una portata e l’altra per raccontare storia, leggenda e aneddoti legati al brigantaggio. Un uomo misterioso, custode di aneddoti e segreti condurrà i presenti in un suggestivo viaggio nel tempo tra gli avvenimenti accaduti nell'Italia Meridionale e in particolare a Matino tra la metà e la fine dell’800, facendo incontrare briganti, musicanti e valorose donne per scoprire segreti e storie di questo luogo meraviglioso.

L'ambientazione creata ad hoc per la situazione, la musica di sottofondo e i vari personaggi in costume che si palesano durante la serata rendono lo spettacolo unico nel suo genere. “Un viaggio nel tempo” è un format di Improvvisart realizzato con gli attori della Scuola Nazionale di Improvvisazione Teatrale di Lecce.

L’evento si realizzerà all’interno di Briganti Resistenti, la rassegna di appuntamenti organizzata da A Locanda tu Marchese, per raccontare, sulla scia della tanto dibattuta contro-storia, la vita e la quotidianità di uomini che resistono ancora oggi, difendendo la propria terra, cultura e tradizioni. Questo racconto è fatto di appuntamenti domenicali che si prolungano fino a settembre. Nenie, sturnelli, cunti, danze, teatro e naturalmente piatti tipici della tradizione matinese.

 

Improgames al Narin Camp a Santa Maria di Leuca il 4 agosto

 

Narin Camp, il campeggio di Terra del Fuoco Mediterranea

4-11 agosto 2018, Santa Maria di Leuca

Il programma completo delle 7 giornate è disponibile sul sito www.narincamp.it e sulle pagine Facebook e Instagram Narin Camp. La cittadinanza è invitata a partecipare.

Terra del Fuoco Mediterranea presenta il Narin Camp.

Workshop, eventi pubblici, spettacoli e concerti: ragazzi provenienti da tutta Italia, dal 4 all’11 agosto, si incontreranno a Santa Maria di Leuca per parlare di attualità e non solo, approfondiranno e si confronteranno su temi attualità, non solo per capirne le radici, ma anche per analizzarne le criticità e superarle. Ogni giorno un tema diverso, dall’analisi politica nazionale, alla questione migratoria, dalle pari opportunità, allo stato di salute della nostra cultura, passando dalla crisi economica, soprattutto per le giovani generazioni. Una settimana di eventi in cui giornalisti, autori, docenti di fama nazionale proveranno a dare una chiave di lettura al focus della giornata. Un grande evento di stanza a Santa Maria di Leuca, ma ospitato anche Castrignano de’ Greci e Marina di Andrano, Comuni che, insieme a Castrignano del Capo, sono molto sensibili alle istanze che Terra del Fuoco Mediterranea difende e promuove e sostengono il progetto attraverso il proprio patrocinio.

Si inizia il 4 agosto con il primo evento serale: “Improgames”, uno spettacolo fresco e divertente di Improvvisazione Teatrale, in cui a farla da padrone sono l’allegria e la comicità. Gli attori si lanciano in improvvisazioni estemporanee, storie raccontate e rivisitate, riproposte in mille stili differenti, dal Western al Giapponese, dagli Antichi Romani a Tarantino, dalla Sceneggiata Napoletana alla Salentina, dalla Fantascienza alla Romanzo Rosa. Il tutto è messo in scena avendo a disposizione gli input ricevuti dal pubblico e la fantasia per dar vita ad una performance originale e sorprendente. Al pubblico, vero protagonista della serata, è affidato il compito di assegnare i temi delle performances, gli stili, le ambientazioni e tutto quello che che viene di volta in volta richiesto. Basta una semplice parola per far nascere un’improvvisazione; basta un proverbio per determinarne la sua fine; basta un colore, un'emozione o un numero per farne partire subito un’altra. Tutto questo è Improgames: uno spettacolo divertente ed energetico, basato solo ed esclusivamente sull’improvvisazione.

 

 

Improgames al Festival delle Arti di Strada il 3 agosto a Montesardo 

 

Improgames al Festival delle Arti di Strada

Venerdì 3 agosto – ore 21:00, Montesardo Salentino
Info e contatti:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

• Esposizione ed artigianato: 389-0909636
• Direzione Artistica: 346-2451479 / 342-6818767

Accesso gratuito

 

#FESTIVALDELLEARTIDISTRADA alla sua seconda edizione, è già strumento di promozione turistica, visto lo straordinario successo del 2017 in cui il centro storico del paese di Montesardo ha ospitato numerosi artisti di strada e si è trasformato in un palco a cielo aperto in cui si è portato in scena l’arte e lo stupore. Tra i vicoli e nelle piazze equilibristi, illusionisti, clown e musicisti hanno intrattenuto ed incantato tutti, grandi e piccini.
Renditi pieno protagonista della notte più divertente ed emozionante dell'estate salentina nel bellissimo contesto del centro storico di Montesardo nell'edizione 2018.

Artisti della Seconda Edizione:
- Comp teatr. delle Teste Di Legno: Teatro dei burattini
- Yurillusionist: Mago illusionista
- Improvvisart: Teatro d'improvvisazione
- Clown Lacoste: Teatro comico
- Il Grande Lebuski: Giocoleria ed equilibrismo
- The Squasciò: Visual comedy
- BeDixie - dixieland jass band: Street band
- Lillo Birillo & #Capriccia
- I #Neo-nati
- The Magic Cuber Mirko De Solda:Magia junior
 

 

Visita teatralizzata del Castello Carlo V di Lecce sabato 28 e domenica 29 luglio 

 

Sabato 28 e domenica 29 Luglio – ore 19:30

Castello Carlo V, via XXV Luglio – Lecce

Ingresso gratuito. Per info: 0832 246517. L'evento si realizzerà anche in caso di pioggia.

www.improvvisart.com

 

La Cooperativa Improvvisart invita il pubblico al Castello Carlo V di Lecce per “Un viaggio nel tempo”, serie di visite-evento innovative, interessanti e divertenti. “Un viaggio nel tempo” è promosso dal Comune di Lecce e da Pugliapromozione, all’interno del Bando per la qualificazione e potenziamento del servizio di informazione degli Info-Point dei Comuni che aderiscono alla Rete Regionale.

Sabato 28 e domenica 29 Luglio gli attori di Improvvisart faranno rivivere alcuni dei più importanti personaggi che hanno abitato l’imponente Castello, tutti in costumi d’epoca, e condurranno i visitatori alla scoperta delle bellezze di un luogo d’eccellenza, delle sue storie e dei suoi aneddoti. Vere e proprie incursioni teatrali sorprenderanno i presenti e, grazie all'interazione possibile con gli attori stessi, il pubblico potrà vivere l'esperienza della visita al Castello in maniera attiva e partecipativa. Un'esperienza di visita diffusa che, grazie alla versatilità degli attori, è concepita sia per un pubblico di adulti, che di bambini.

L'iniziativa è un'attività di Edutainment, una formula anglosassone che coniuga apprendimento e intrattenimento, storia, arte e teatralizzazione. Il suo successo risiede nel mescolare spettacolo teatrale e visita guidata in senso stretto, creando una trama che racconta indirettamente la storia del luogo (museo, centro storico, sito o territorio) che si intende valorizzare e dei personaggi storici che ne hanno determinato le vicende. Il valore aggiunto sta nel fatto che l’edutainment usa lo spettacolo come formula e linguaggio per far dialogare pubblico, storia e beni culturali.



 

Cena con Delitto "Il gioco delle coppie" giovedì 26 luglio al Main Street di Potenza 

 

Cena con delitto “Il gioco delle coppie”

Giovedì 26 Luglio – ore 21:00

Main Street Cafè, via del Gallitello 81 - Potenza
Cena a menu fisso spettacolo € 35,00.

Prenotazione obbligatoria al 333.7948888. Evento con posti limitati.

www.improvvisart.com

Gioved’ 26 luglio Improvvisart e Main Street Cafè di Potenza presentano la Cena con Delitto, una serata intrigante e misteriosa, unica nel suo genere: “Il gioco delle coppie”, un nuovo appuntamento con il crimine, una storia ricca di Intrecci e relazioni. Cosa accade quando si mescola lavoro e passione, quando i sentimenti si intrecciano agli affari?  Cosa si cela dietro i successi di un'azienda di successo?

Cena con Delitto è un format-spettacolo che si svolge completamente davanti agli occhi degli invitati: gli attori di Improvvisart si uniranno ai clienti, mischiandosi al personale addetto al servizio o alla cucina o addirittura fingendo di essere i proprietari del locale. All'inizio della serata tutto sembra normale fino a quando un terribile omicidio avviene proprio davanti a tutti i commensali, lasciandoli senza fiato. Da quel momento, ogni tavolo diventerà un'equipe di investigatori che dovrà risolvere il misterioso caso tra una portata e l'altra. Enigmi, menzogne, misteri, doppi giochi, tradimenti e colpi di scena: in una Cena con Delitto nulla è davvero come sembra.  
Cena con Delitto è un format di ImprovvisArt.

Menu della serata:

Benvenuto del detective: cuveè extra dry con caviale di frutti rossi

Antipasto: carpaccio di black angus con valeriana, scaglie di Canestrato di Moliterno, ostie di prugna e citronette

Primo: Carnaroli mantecato con purea di barbabietola, crema di formaggio fresco e menta

Secondo: guancetta di maiale cotta a bassa temperatura al profumo di agrumi e patate novelle al rosmarino

Dessert: vassoio di frutta fresca, sacher ai frutti di bosco da condire con stringa di 10 ml di “sangue”

Vini: Verbo Rosso, Al Volo Cabanico Re Manfredi, Donna Vittina, Terre D’Orazio

Acqua e pane inclusi

 

 

"Un viaggio nel tempo: i briganti", cena spettacolo sul tema del brigantaggio domenica 22 luglio a Matino 

 

Cena evento “Un viaggio nel tempo: i briganti”

22 luglio 2018 – ore 21:00

A Locanda tu Marchese, via del Tufo, Matino (Le).

Cena a buffet spettacolo € 28,00.
Prenotazione obbligatoria al 3387441813 o allo 0833 507562. Evento con posti limitati.

Domenica 22 luglio Improvvisart e A Locanda tu Marchese invitano il pubblico a passare insieme una piacevole serata d’estate con “Un viaggio nel tempo: i briganti”, una cena spettacolo a tema storico che, durante un banchetto, sarà animata dagli attori di Improvvisart che interverranno a sorpresa in abiti d’epoca tra una portata e l’altra per raccontare storia, leggenda e aneddoti legati al brigantaggio. Un uomo misterioso, custode di aneddoti e segreti condurrà i presenti in un suggestivo viaggio nel tempo tra gli avvenimenti accaduti nell'Italia Meridionale e in particolare a Matino tra la metà e la fine dell’800, facendo incontrare briganti, musicanti e valorose donne per scoprire segreti e storie di questo luogo meraviglioso. L'ambientazione creata ad hoc per la situazione, la musica di sottofondo e i vari personaggi in costume che si palesano durante la serata rendono lo spettacolo unico nel suo genere. “Un viaggio nel tempo” è un format di Improvvisart realizzato con gli attori della Scuola Nazionale di Improvvisazione Teatrale di Lecce.

L'evento è realizzato all'interno di Briganti Resistenti, la rassegna di appuntamenti organizzata da A Locanda tu Marchese per raccontare, sulla scia della tanto dibattuta contro-storia, la vita e la quotidianità di uomini che resistono ancora oggi, difendendo la propria terra, cultura e tradizioni.
Questo racconto è fatto di appuntamenti domenicali che si prolungano fino a settembre. Nenie, sturnelli, cunti, danze, teatro e naturalmente piatti tipici della tradizione matinese.

IMPROVVISART società cooperativa Partita I.V.A.: 04218160754 | Credits: ITC Advisor