Iscriviti alla newsletter | english     

Cena con Delitto "Un bizzarro anniversario" il 23 novembre a Maresca Ristorante ad Arnesano 

 

Cena con delitto “Un bizzarro anniversario”

Giovedì 23 novembre - ore 21:00
Maresca Ristorante, SP 224 Magliano - Arnesano

Cena a menu fisso spettacolo € 25,00.
Prenotazione obbligatoria al 389.8549083. Evento con posti limitati.

www.improvvisart.com

 

Giovedì 23 novembre Improvvisart invita il pubblico ad una nuova Cena con Delitto presso la suggestiva location di Maresca Ristorante: “Un bizzarro anniversario”, un nuovo appuntamento con il crimine, un inedito copione intriso di amore e passione, rapporti familiari quotidiani che nascondono interessi economici, vissuti tra tradimenti e doppiogioco.

All'inizio della serata tutto sembra tranquillo e allegro, fino a quando un terribile omicidio avviene proprio davanti a tutti i commensali, lasciandoli senza fiato. Da quel momento gli attori di Improvvisart, all’inizio mischiati tra i clienti o al personale addetto al servizio, diventano i principali indiziati. Ogni tavolo diventa un'equipe di investigatori che ha il compito di risolvere il misterioso caso, tra una portata e l'altra. Enigmi, menzogne, misteri, doppi giochi, tradimenti e colpi di scena. Il pubblico mette alla prova l'intuito, segue le piste, raccoglie le prove, interroga gli indiziati e, alla fine, assicura il colpevole alla giustizia. Ma con attenzione: in una Cena con Delitto nulla è davvero come sembra. 

Cena con Delitto è un format di ImprovvisArt. Copioni originali a cura di Pino Belgioioso 

Menu della serata:

Antipasto:

Tortino di ricotta e salsiccia con salsa parmigiano

Primo:

Cappelli di arrosto con salsa bruna

Secondo:

Involtino di manzo con verdure

Dessert:

Sfoglia croccante con mele caramellate

Bevande:

Acqua e un calice di vino rosso incluso


 

"Impro Things", spettacolo di Improvvisazione Teatrale sabato 2 dicembre alla Ergot a Lecce 

 

Imparo Things – Spettacolo di Improvvisazione Teatrale

Sabato 2 dicembre – ore 21:00

Officine Culturali Ergot – p.tta Falconieri 1/b, Lecce.

Ingresso € 6,00. Info e prenotazioni al 328.7686080.

www.improvvisart.com

 

Improvvisart presenta Impro Things, spettacolo di Improvvisazione Teatrale nato da un'idea di Tiziano Storti (attore e formatore di QFC Roma), con gli attori della Compagnia Improvvisart e le musiche improvvisate del Maestro Marco Rollo. 

Sabato 2 dicembre le Officine Culturali Ergot ospiteranno un nuovo spettacolo di Improvvisazione Teatrale, portato in scena senza testo né scenografia.

Impro Things è uno spettacolo di improvvisazione che nasce dai sogni, dalla magia della narrazione non lineare che trova nell’onirico il suo punto d’appoggio. Si inizierà chiedendo al pubblico i propri sogni, i propri desideri, una parte del proprio io nascosta o celata nel cassetto e da lì si partirà per creare storie improvvisate comiche, magiche, surreali e stupefacenti, tanto da lasciare tutti senza fiato. Si esploreranno mondi che esistono sono in parte nella realtà, ancora in parte inesplorati e per questo da scoprire e improvvisare. Perché Impro Things nasce sul momento e ci fa andare nel “sottosopra”, da cui sarà difficile tornare indietro.


 

"Un viaggio nel tempo al Museo Ferroviario di Puglia", visita guidata teatralizzata domenica 19 novembre a Lecce

 

Domenica 19 novembre – primo turno ore 10:00, secondo turno ore 11:45

Museo Ferroviatrio di Puglia, via Codacci Pisanelli, 3 – Lecce
Ingresso 6 €. Bambini gratis fino ai 6 anni. Evento con posti limitati.
Info e prenotazioni: 328.7686080 – 347.8502529.
www.improvvisart.com
 

 

Domenica 19 novembre Improvvisart e A.I.S.A.F. guideranno i visitatori in una visita diffusa molto particolare: un'esperienza unica tra antichi locomotori e carrozze passeggeri, con tanti nuovi personaggi di una volta che prenderanno vita davanti agli occhi di tutti. Gli attori di Improvvisart porteranno alla luce il periodo storico tra il 1900 e il 1950, diventeranno affabili ferrovieri e allegri macchinisti, puntuali operai e laboriose tabacchine che, in abiti d'epoca, condurranno alla scoperta del Museo, delle sue storie, dei suoi aneddoti e dei suoi treni. Sarà l'occasione giusta per vedere dal vivo e toccare con mano per la prima volta la locomotiva 316 FSE del 1913, rotabile che riveste un’importanza notevole per la storia ferroviaria del territorio in quanto unica superstite del suo gruppo e unica macchina ancora esistente del parco locomotive della Società per le Ferrovie Salentine. Ma non solo. All’interno del Museo si potranno ammirare le vecchie e maestose locomotive a vapore, tra cui una locomotiva del 1911, la prima locomotiva elettrica delle Ferrovie dello Stato che poi ha fatto la storia del trasporto ferroviario in Italia, la prima "Littorina" delle Ferrovie Sud Est, i rotabili della storica Manifattura Tabacchi di Lecce, altri veicoli d'epoca e il Treno Storico "Salento Express", tutti visitabili e alcuni di essi adibiti a sale espositive.

Il Museo ospita, inoltre, ricostruzioni degli ambienti della stazione con in mostra oggetti un tempo utilizzati dai ferrovieri e plastici di stazioni italiane, americane e del Salento, il tutto curato da AISAF - Associazione Ionico Salentina Amici delle Ferrovie.

 


 

"Bad City", spettacolo di Improvvisazione Teatrale sabato 18 novembre alla Ergot a Lecce 

 

Bad City – Spettacolo di Improvvisazione Teatrale

Sabato 18 novembre – ore 21:00

Officine Culturali Ergot – p.tta Falconieri 1/b, Lecce.

Ingresso € 6,00. Info e prenotazioni al 328.7686080.

www.improvvisart.com

 

Improvvisart presenta Bad City, spettacolo di Improvvisazione Teatrale nato da un'idea di Daniele Marcori (attore e formatore di QFC Roma), con gli attori della Compagnia Improvvisart e le musiche improvvisate del Maestro Marco Rollo.

Sabato 18 novembre le Officine Culturali Ergot ospiteranno un nuovo spettacolo di Improvvisazione Teatrale, portato in scena senza testo né scenografia.

Bad City é una città come tante: ha strade, piazze, palazzi, é abitata da gente comune che vive la propria vita come in tante altre città. Ma a Bad City non sempre tutto é come appare; tra sorrisi, amori che nascono, grandi amicizie e divertimento c'è una città dall'anima nera e custode di molti segreti che ha deciso di mostrare al pubblico in una giornata come tante. Durante lo spettacolo si incontreranno personaggi comuni e altri meno, che porteranno i presenti all'interno di spaccati diabolici e malsane abitudini. Persone straordinarie mostreranno l'essenza della felicità, mentre altre insospettabili consumeranno la loro parte più scura in una giornata di eclissi d'amore. Partendo dagli input del pubblico, gli attori improvviseranno tutto ciò che accadrà in questa serata, scoprendo i punti deboli di questa comunità così lontana, ma già così vicina. L'unica salvezza è non far parte di queste storie, ma ormai è troppo tardi: la parte oscura è già affamata e vuole conoscerle.

Lo spettacolo sarà aperto da una breve performance dal titolo “Chorus”, realizzata degli allievi del terzo anno della Scuola Improvvisart di Lecce.


 

Linea Memoria - percorso teatralizzato sulla Resistenza Meridionale il 3 novembre a Bari

 

Linea Memoria - percorso teatralizzato sulla Resistenza

3 novembre 2017 - ore 15:00
Piazza Aldo Moro - bari
Informazioni a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Evento con posti limitati.

www.improvvisart.com

Domani 3 novembre l' Associazione Terra del Fuoco Mediterranea presenta "Linea Memoria", progetto incentrato sugli eventi riconducibili al periodo della II Guerra Mondiale a Bari, la sconfitta del Regime Fascista nel Sud d’Italia, la Resistenza, quella Meridionale, quella che spesso nei libri di storia non viene citata, ma che ha permesso di uscire da un regime che in
vent’anni ha condotto il nostro Paese a scontrarsi con l’orrore, la guerra, la miseria e l’annullamento della dignità umana per alleanze politiche e sostegni ideologici sconsiderati.

L'Associazione presenta un tour alternativo che attraverserà la Città di Bari, facendo tappa sui luoghi della Memoria Storica e dell’Impegno sociale. Sarà un percorso teatralizzato molto speciale, grazie agli attori di Improvvisart che interpreteranno alcuni dei personaggi principali che narreranno vicende avvenute tra il 1943 e il 1944, che hanno portato la Liberazione dall'Italia dal Nazifascismo. 

Si incontreranno Luigi De Secly, editorialista e direttore della Gazzetta del Mezzogiorno, Alba De Céspedes, partigiana e protagonista di Radio Bari, Carlo Sforza al Teatro Piccinni e si chiuderà con Michele Romito che racconterà da superstite la fine della guerra.

Condurremo i ragazzi in questo viaggio nella Storia e in un presente che non sempre si lascia guardare.


 


 

Lezione di prova gratuita di Improvvisazione Teatrale a Lecce il 4 novembre alle Manifatture Knos

 

Lezione di prova gratuita di Improvvisazione Teatrale

Sabato 4 novembre – ore 15:00-17:00

c/o Manifatture Knos, via Vecchia Frigole 36 – Lecce.

Per info e prenotazione: 328.7686080

www.improvvisart.com - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Sabato 4 novembre (alle ore 15:00 – partecipazione gratuita) Improvvisart presenta presso il teatro delle Manifatture Knos di Lecce la lezione di prova gratuita del corso di Improvvisazione Teatrale 2017-18, aperta a tutti coloro che vogliono entrare nel fantastico mondo di questa arte nobile, coinvolgente e divertente. Due ore di lezione con il maestro Daniele Marcori (attore e regista di improvvisazione teatrale da Roma) per avvicinarsi  insieme a questa disciplina artistica, per conoscere l’altro, sperimentare se stessi e lasciarsi avvolgere dalla magia dell’Impro.

Per partecipare alla lezione prova basta mandare una mail a  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. con i propri dati e contatti o chiamare il 328.7686080.

Il corso si svolgerà da ottobre a maggio il sabato pomeriggio, con lezioni da quattro ore a settimane alterne. Il percorso didattico è suddiviso in 8 mesi ed è aperto a tutti, con esperienza teatrale e non.

Cambio di location per la Scuola, che quest’anno svolgerà i propri corsi alle Manifatture Knos, con cui parte una nuova collaborazione, che si preannuncia ricca di appuntamenti.

Il docente della lezione sarà Daniele Marcori, docente certificato S.N.I.T., insegnante della Scuola Nazionale d’Improvvisazione Teatrale “Verba Volant”, sede di Roma: fiorentino di nascita, romano d'adozione, è attore, improvvisatore e regista teatrale. Ha studiato con registi e attori nazionali ed internazionali, sia in campo teatrale che nell’ambito dell’improvvisazione (Max Farau, Sinisterra, Ugo Chiti, Fabio Mangolini, Peter Clough, Randy Dixon, Regina Saisi). Ha curato la regia di spettacoli di drammaturgia contemporanea (Party Time e Sleuth di Harold Pinter). È autore di format di improvvisazione teatrale per QFC (Lo strano mondo di Lorenz, Black, Microstorie, Serial, Home). Dal 2008 è direttore artistico della compagnia QFC. La direzione artistica della Scuola Nazionale di Improvvisazione Teatrale di Lecce è a cura di Improvvisart in collaborazione con QFC Teatro (Quella Famosa Compagnia), nata nel 2008 come compagnia di attori di improvvisazione e formatori professionisti che hanno unito le proprie professionalità creando un circuito nazionale di scambio, produzione e formazione di spettacoli di Improvvisazione Teatrale.

ImprovvisART è l'unica sede pugliese della S.N.I.T. (Scuola Nazionale Improvvisazione Teatrale), con corsi di improvvisazione teatrale base, avanzati e di specializzazione.

La scuola Improvvisart è ufficialmente affiliata ad Improteatro, Associazione Nazionale di Improvvisazione Teatrale con oltre 20 scuole in tutta Italia, il cui scopo principale è promuovere il teatro e in particolare l'Improvvisazione Teatrale in tutte le sue forme, come disciplina peculiare e caratteristica sia a livello di spettacolo, sia di formazione. 


 

Cena con Delitto "In vino veritas" il 31 ottobre a Masseria Sant'Eleuterio a Collepasso 

 

Cena con Delitto “In vino veritas”

31 ottobre 2017 - ore 21:00
Masseria Sant’Eleuterio, via E. De Nicola (c.da Sant'Eleuterio), COLLEPASSO (Le).

Cena a menu fisso spettacolo € 38,00.
Prenotazione obbligatoria allo 08331808041. Evento con posti limitati.

www.improvvisart.com

Il 31 ottobre Improvvisart e Masseria Sant’Eleuterio invitano il pubblico a passare insieme la notte di Halloween con una cena intrigante, coinvolgente e assolutamente insolita: la Cena con Delitto “In vino veritas”. Una storia familiare complicata, rapporti rovinati dagli interessi economici e familiari, relazioni piene di amore e odio che si intrecciano nella notte delle streghe, forse per l’ultima volta. Oppure no?

All'inizio della serata tutto sembra tranquillo e allegro, fino a quando un terribile omicidio avviene proprio davanti a tutti i commensali, lasciandoli senza fiato. Da quel momento gli attori di Improvvisart, all’inizio mischiati tra i clienti o al personale addetto al servizio, diventano i principali indiziati. Ogni tavolo diventa un'equipe di investigatori che deve risolvere il misterioso caso, tra una portata e l'altra. Enigmi, menzogne, misteri, doppi giochi, tradimenti e colpi di scena. Il pubblico metterà alla prova l'intuito, seguirà le piste, raccoglierà le prove, interrogherà gli indiziati e assicurerà il colpevole alla giustizia. Ma con attenzione: in una Cena con Delitto nulla è davvero come sembra.

Cena con Delitto è un format di ImprovvisArt. Copioni originali a cura di Pino Belgioioso 

Il menu della serata

Antipasto

Insalata di cereali alla mediterranea, Torte salate, Funghi pleurotos arrosto, Insalata belga al gratin, Frittini misti, Carpaccio di lonza con rucola, grana e pomodorini

Primo

Panciotti ripieni di scamorza e melanzane con radicchio, capocollo e noci tostate

Secondo

Filetto di maialino con spinaci saltati e cupoletta di patate alla curcuma

Dessert

Millefoglie alla crema diplomatica con frutta fresca

Bevande

Acqua e vino inclusi


 

IMPROVVISART società cooperativa Partita I.V.A.: 04218160754 | Credits: ITC Advisor